Export VERONA, nuovo bando della CCIAA

Contributi del 50% alle piccole e medie imprese che investono per vendere all’estero

July 21, 2021
Yasmine Kahouachi Specialist Sviluppo Mercati Esteri - INTEX

Per le piccole e medie imprese di Verona torna il momento di pensare ad avviare o potenziare progetti di Export. La Camera di Commercio provinciale ha rinnovato il bando per sostenere l’acquisto di servizi connessi alle attività di sviluppo delle reti di vendita nei mercati esteri.


Previsto un contributo del 50% sulle spese sostenute, fino a un massimo di 12.000 euro per singola impresa, e fino a 75.000 euro in caso di aggregazioni d’imprese.


Si possono inserire le spese sostenute per attività di consulenza e pianificazione con Temporary Export Manager come CNA. Ma anche gli investimenti per l’acquisto di spazi e allestimenti, compresi servizi di interpretariato, hostess o trasposto merci.



Vuoi fare domanda?



Destinatari


Microimprese, piccole imprese, medie imprese in forma singola o associata (almeno 6 imprese) oltre ai consorzi d'imprese. Gli interessati devono avere sede legale o unità locale in provincia di Verona.



Cosa finanzia il bando


Sono considerate ammissibili le spese sostenute dall’1 luglio 2021 al 30 giugno 2022 (con pagamento entro il 28 febbraio) per:


  • servizi di consulenza e/o formazione relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale tra quelli previsti all'art. 3 del Regolamento;
  • acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative di cui all'art. 3 del Regolamento;
  • realizzazione di spazi espositivi (virtuali o fisici, compreso il noleggio e l'eventuale allestimento, nonché l'interpretariato e il servizio di hostess) e incontri d'affari, comprendendo anche la quota di partecipazione/iscrizione e le spese per l'eventuale trasporto dei prodotti (compresa l'assicurazione)




Quanto si può ottenere


Previsto un contributo pari al 50%, (IVA e/o imposte estere escluse) delle spese ammissibili, sino ad un importo massimo di:


  • 12.000 euro (al lordo delle ritenute di legge, ove previste) per la partecipazione in forma singola;
  • 12.000 euro per impresa fino ad un importo non superiore a 75.000 euro (al lordo delle ritenute di legge, ove previste) per la partecipazione in forma aggregata.

 

In caso di partecipazione aggregata verrà inoltre corrisposta una ulteriore somma di 2.500 euro.

 

Per partecipare al bando è richiesta una spesa minima di 5000 euro al netto di Iva o analoghe imposte estere.

 

 

Domande

 

Le domande devono essere compilate, firmate digitalmente ed inviate alla Camera di Commercio di Verona esclusivamente tramite la piattaforma web Telemaco:

  • dalle 8.00 di mercoledì 25 agosto ed entro le ore 21.00 di mercoledì 8 settembre 2021.


VAI AL LINK DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


Visto l'imminente periodo di chiusura per la pausa estiva che interesserà buona parte delle imprese nel mese di agosto, suggeriamo agli interessati di avviare già adesso le procedure per l'invio della domanda, informandosi sulla documentazione e predisponendo la modulistica da allegare.


 


 

Vuoi fare domanda?

 


Presenta la tua domanda con CNA

 

Anche se i termini per presentare la domanda sono tra un mese, sarà fondamentale arrivare preparati alla data di apertura. Soprattutto visto che davanti ci attende un periodo ad operatività ridotta per molte imprese, a causa della pausa estiva.

 

Affidati CNA entro il 2 agosto per la predisposizione di tutta la documentazione necessaria e l’inoltro della tua domanda nelle tempistiche più brevi possibili. I nostri consulenti specializzati si occuperanno di tutto, gestendo e seguendo la procedura per farti ottenere i contributi che ti spettano.



Vuoi fare domanda?



<a href='https://it.freepik.com/foto/sfondo'>Sfondo foto creata da natanaelginting - it.freepik.com</a>

Yasmine Kahouachi Specialist Sviluppo Mercati Esteri - INTEX

Condividilo nei social!