Sicurezza e Ambiente

Rinnovo albo gestori ambientali trasporto rifiuti

Entro il 25 dicembre 2020 l’obbligo di rinnovare l’iscrizione. Affidati ai professionisti CNA e regolarizza la tua posizione

September 15, 2020
Diego ZarantonelloResponsabile Area Sicurezza, Ambiente, Energia

È fissato a venerdì 25 dicembre 2020 il termine ultimo per il rinnovo dell’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali. Entro tale data, come previsto dalla legge, le imprese produttrici iniziali di rifiuti dovranno dunque regolarizzare la propria posizione, inviando la richiesta di rinnovo attraverso l’area riservata del sito dell’Albo.


La normativa vigente prevede che le iscrizioni all’albo gestori ambientali siano rinnovate ogni 10 anni. Per le iscrizioni effettuate dal 15/04/2008 al 25/12/2010, la decorrenza dei dieci anni deve intendersi riferita alla data di entrata in vigore al D.Lgs. 205/2010 (quindi la scadenza cade il 25/12/2020). 


Ok ai rinnovi, niente modifiche


Il rinnovo dell’iscrizione all’Albo deve essere presentato da solo, senza la possibilità di apportare modifiche. Le eventuali variazioni intervenute e non ancora comunicate, andranno presentate con separata istanza, prima della domanda di rinnovo.


Verifica la tua posizione e fai il rinnovo con CNA


I professionisti dell’Area Ambiente di CNA sono a disposizione delle imprese, per supportarle nella verifica dell’attuale posizione, in particolare relativamente ai codici EER ed ai veicoli autorizzati.


Ti assistiamo nella predisposizione delle pratiche necessarie a ottenere il rinnovo, fornendo assistenza qualificata, con la qualità del servizio CNA.


Contattaci per maggiori informazioni:


tel. 0444 569 900 

mail: ambiente@cnavenetovest.it 



[photo created by freepik - www.freepik.com]





Diego ZarantonelloResponsabile Area Sicurezza, Ambiente, Energia

Condividilo nei social!