Sicurezza e Ambiente

Nuovo progetto “Viabilità sicura” per aziende artigiane

Parte la campagna d’informazione del COBIS per tutte le aziende artigiane sulle operazioni con i mezzi all’interno delle aziende.

Diego Zarantonello Responsabile HSE

Troppo spesso assistiamo ad incidenti in azienda legati alle attività di movimentazione delle merci e dei materiali all’interno delle aziende. Un tema ormai sempre più strategico per cui è sempre più urgente attivare un’azione di sensibilizzazione nel maggior numero delle aziende.

Aziende dove i pericoli ed i rischi legati alla movimentazione delle merci negli stabilimenti e dove il carico e scarico delle stesse risultano attività presenti in maniera significativa, necessitano assolutamente di percorsi di consulenza, addestramento e formazione sul tema della sicurezza.

Proprio per dare ausilio a questo settore, gli SPISAL della Provincia hanno predisposto di recente un’apposita check-list di autovalutazione delle attività di logistica e di movimentazione delle merci.

Alla luce di questo il COBIS (Commissione Paritetica Bilaterale Della Provincia di Vicenza) ha sviluppato un progetto con il chiaro obbiettivo di fornire alle aziende strumenti di controllo utili per il controllo dei rischi legati a tali operazioni.

Vuoi partecipare?

Ecco il Progetto “Viabilità sicura in azienda”

La commissione provinciale COBIS (in cui sono rappresentate le parti sociali) ha ritenuto opportuno avviare questa iniziativa di consulenza specifica, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza nelle attività di movimentazione delle merci all’interno dell’azienda, mediante:

 

  1. la predisposizione di una specifica procedura di sicurezza nelle operazioni di carico-scarico all’interno dello stabilimento.
  1. lo studio e la progettazione del piano di viabilità interno allo stabilimento produttivo.
  1. l’illustrazione dettagliata della procedura e del piano ai lavoratori interessati.

 

Per partecipare al progetto bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • Attraverso l’intermediazione di CNA verrà inviata la proposta di adesione al progetto “viabilità sicura al COBIS Provinciale.
  • Segnalato l’interesse, una volta verificata la presenza dei requisiti per l’accesso al progetto da parte dei nostri specialisti, sarà nostra cura organizzare le attività tecniche e contattarvi per sviluppare il progetto.

Sei interessato?


Il periodo di sviluppo del progetto è tutto il 2022 e il 2023.

Il contributo del COBIS Provinciale è di 900,00 euro per le aziende che daranno formale adesione al progetto.