credito

Necessità di liquidità, Ebav rimborsa fino al 150% dei costi di garanzia

Le imprese artigiane che attivano finanziamenti per liquidità aziendale garantiti da Sviluppo Artigiano ottengono un rimborso “extra large” sulle spese di pratica

September 2, 2021
Stefano Masiero Referente Credito e Garanzie


Finanziamenti per liquidità aziendale, i costi di garanzia possono essere rimborsati ben oltre la spesa sostenuta dalle imprese, grazie a Sviluppo Artigiano e Ebav. Il nostro Consorzio Fidi ha scelto di rinnovare le proprie condizioni, offrendo servizi di garanzia a costi molto minori rispetto ai contributi che le aziende possono ottenere dall’Ente Bilaterale per l’Artigianato Veneto tramite la misura A52


In pratica, le attività artigiane che vogliono richiedere credito per almeno 30 mila euro al sistema bancario per liquidità, possono ottenere da Sviluppo Artigiano una garanzia a prima chiamata sul 90% del capitale ricevendo da Ebav un rimborso fino al 150% del costo massimo della garanzia stessa. Le sovvenzioni devono prevedere un piano di rientro ed essere finalizzare al pagamento di fornitori, acquisto di scorte, riequilibrio finanziario e finalità generica.


Altra opportunità viene concessa per i finanziamenti necessari al consolido delle passività aziendali con garanzia a prima chiamata sul 80% del capitale, sui quali intervengono comunque i contributi Ebav.

 

Cosa propone Sviluppo Artigiano 


Sviluppo Artigiano propone il rilascio di una garanzia consortile su sovvenzioni a 6, 12 o 18 mesi per le esigenze di fine anno, o su mutui chirografari fino a 72 mesi, finalizzati all’incremento della liquidità aziendale. Questi alcuni esempi di come potrebbe essere strutturata l’operazione; il costo massimo della garanzia comprende sia le spese di istruttoria sia le commissioni di garanzia ed è calcolato sulla durata massima e sulla classe di rating peggiore:



  • Sovvenzione con piano di ammortamento a 6 o 12 mesi 


Finanziamento 30.000 euro: costo garanzia 430 euro | rimborso Ebav 600 euro 

Finanziamento 40.000 euro: costo garanzia 540 euro | rimborso Ebav 800 eur

Finanziamento 50.000 euro: costo garanzia 675 euro | rimborso Ebav 1000 euro 

 

  • Sovvenzione con piano di ammortamento a 18 mesi 


Finanziamento 30.000 euro: costo garanzia 595 euro | rimborso Ebav 600 euro 

Finanziamento 40.000 euro: costo garanzia 780 euro | rimborso Ebav 800 eur

Finanziamento 50.000 euro: costo garanzia 975 euro | rimborso Ebav 1000 euro 



  • Mutuo chirografario fino a 72 mesi 


Finanziamento 30.000 euro: costo garanzia 750 euro | rimborso Ebav 600 euro 

Finanziamento 40.000 euro: costo garanzia 1000 euro | rimborso Ebav 800 eur

Finanziamento 50.000 euro: costo garanzia 1250 euro | rimborso Ebav 1000 euro 

 

 

Come funziona il rimborso 


Il rimborso Ebav è calcolato nella percentuale del 2% rispetto alla cifra ottenuta con la garanzia del nostro Confidi, fino a un massimo erogabile di 1.300 euro (raggiungibile quindi con finanziamenti da 65.000 euro in su). Per richiederlo, va presentata entro marzo 2022 la documentazione di avvenuto ottenimento del finanziamento. Una volta presentata regolare domanda il rimborso viene accreditato entro giugno 2022.

 

CNA e Sviluppo Artigiano sono al tuo fianco 


Stai pensando a un riassetto finanziario della tua attività per ripartire al massimo dopo la pandemia? Chiedi aiuto ai nostri consulenti.


Sviluppo Artigiano è l’intermediario giusto per rivolgerti con successo al mondo degli operatori bancari e finanziari: con noi trovi il consulente dedicato e ottieni liquidità alle migliori condizioni. Grazie ai professionisti CNA fai il checkup al bilancio della tua attività e misuri il reale bisogno di liquidità, così richiedi solo il credito che ti serve. E grazie al nostro Sportello Ebav ti seguiamo per la presentazione della domanda, così puoi ricevere senza pensieri l’importo che ti spetta.



Foto Freepik

Stefano Masiero Referente Credito e Garanzie

Condividilo nei social!